Blog – Shop

Search
Generic filters
Cerca in...

Come pulire un divano in pelle: qualche idea semplice e veloce da copiare.



Come pulire un divano in pelle: qualche idea semplice e veloce da copiare…


Come pulire un divano in pelle.

Come pulire un divano in pelle



Il divano di pelle è obiettivamente bello, resistente, pratico e sa regalare al salotto un mood confortevole, soprattutto se la sua è una tinta naturale che dona luce all’ambiente. Pulire un divano di questo tipo è un’operazione semplice che non deve destare molte preoccupazioni, perchè è possibile procedere affidandosi a metodi assolutamente naturali che non alterano la bellezza della pelle e riescono a detergere in tutta sicurezza, rimuovendo anche le macchie più ostinate.

La cosa davvero importante è ricordarsi che il divano di pelle è diverso da quelli in tessuto e in micro-fibra e che, proprio per questo, necessita di maggiori “coccole”, affinché il suo aspetto non si deteriori con il passare del tempo.



Vediamo, dunque, quali sono i metodi naturali più efficaci a seconda delle macchie e dello sporco presente sul divano di pelle.

 

Come pulire un divano in pelle: qualche idea semplice e veloce da copiare…

  • La prima cosa da fare per rimuovere lo sporco e la polvere, è passare sul divano un panno morbido e poi utilizzare l’aspirapolvere, specialmente se lo sporco è secco. Per detergere a fondo e nutrire il divano, passateci sopra un panno di micro-fibra sul quale avrete versato un po’ di latte detergente per il viso. Alla fine di questa operazione, cercate di rimuovere, con delicatezza, ogni residuo di liquido. Se il divano è chiaro, mescolate del sapone liquido delicato in mezzo litro di acqua e pulite senza strofinare. Alla fine, rimuovete ogni traccia di sapone con un panno umido. Se avete un divano bianco e volete che resti splendente, passateci sopra un panno strizzato sul quale avrete strofinato una saponetta per le mani e trattate la superficie del divano che tornerà candida. Se il vostro divano presenta delle macchie difficili da rimuovere, provate ad utilizzare una gomma da cancellare da sfregare delicatamente sull’alone oppure lasciate agire un poco di aceto e poi risciacquate subito.

 

  • Se il divano è nero, passateci sopra un panno umido, magari con qualche goccia di sapone, oppure potete utilizzare un condizionatore al burro di karitè, strofinandolo con movimenti circolari, utilizzando un panno morbido. Lo stesso metodo è indicato per qualunque divano colorato, del quale si voglia mantenere la vivacità della tinta.

 

  • Per i divani in pelle che presentino una scocca di legno, la pulitura e il nutrimento sono d’obbligo e si può procedere passando su di essa un mix composto dal succo di mezzo limone e un cucchiaio di olio d’oliva. Dopo questa operazione, asciugate con un panno di lana.

 

  • Se il divano di pelle si macchia di inchiostro, niente paura! Preparate una soluzione composta da 1 cucchiaio di detersivo per i piatti, 2 di aceto bianco e 250 ml di acqua. Tamponate la macchia con questo liquido e lasciate agire per circa 10 minuti, trascorsi i quali, lavate la parte con un panno umido per togliere ogni residuo della mistura.

 



  • Se invece è la muffa ad aver attaccato il vostro divano in pelle, non perdetevi d’animo. Innanzitutto, fategli prendere un po’ d’aria; poi, preparate una miscela composta da acqua e alcool in parti uguali e passatela sulla zona ammuffita. Infine, asciugate all’aria ma non al sole, per non scolorire la pelle.

>> Trova detergente per divano in pelle QUI


Ti potrebbe interessare anche “Come pulire le fughe dei pavimenti e mantenerle in buone condizioni



Ricevi la newsletter!

Ispirati…

Guarda anche…

loading...

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


verumoption

http://budmagazin.com.ua

baden-medservice.com/reabilitacija-v-germanii/